Trasparenza

Amministrazione Trasparente

IUC

 

ANUTEL

Titolo

sue

Fatturazione

Fatturazione Elettronica

Modulistica

modulistica

Delibere e Determine

delibere

 

Contatti mail

pec

Area riservata

area riservata

SUAP

 

suap

La Bussola

Dissesto Finanziario

DISSESTO

RSS di - ANSA.it

Galleria Fotografica

galleria

Titolo

cliclavoro

 

WebGis

 

webgis

 

Benvenuti nel sito istituzionale del

Comune di Cerisano

 

 

palazzo sersale

 ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

albo pretorio

MESSAGGI DEL SINDACO

BANDO CONCESSIONE DI BUONO PER L'ACQUISTO DI BENI DI PRIMA NECESSITA'

 BANDO PER L'ACQUISTO DI BENI DI PRIMA NECESSITA' A PERSONE INDIGENTI RESIDENTI NEL COMUNE DI CERISANO PER L'ANNO 2017 

  

Allegato A

 

C o m u n e   d i   C e r i s a n o

 

(Provincia di  Cosenza)

 

                                                                                            

                                                                                                             

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI  BUONO PER L’ACQUISTO DI BENI ALIMENTARI E DI PRIMA NECESSITA’ A PERSONE INDIGENTI RESIDENTI NEL COMUNE DI  CERISANO PER L’ANNO 2017. 

 

 

VISTO il “Regolamento per la determinazione dei criteri e modalità per la concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi, a favore di persone o Enti” che all’art. 2 – Lett. D- sotto la voce “Sussidi Assistenziali” approvato con Delibera di Consiglio n. 41 del 23/11/2007; 

VISTA la Delibera di Giunta n.  91 del  20/10/2017, avente ad oggetto: “Approvazione Bando per richiesta contributi economici per Buoni acquisto generi alimentari”

 

                                                           RENDE NOTO

 

che per l’anno 2017 l’Amministrazione comunale intende erogare n. 18 buoni nominali di € 100,00 (cento/00euro) cadauno per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità, da spendere presso le attività commerciali di Cerisano 

PREMESSO:

·        che l’Amministrazione Comunale, in ossequio al proprio programma politico-amministrativo, soprattutto nel campo di ausilio alle famiglie e/o alle persone bisognose , nonostante le poche risorse finanziarie, intende erogare, con apposito bando, contributi economici, sotto forma di buoni acquisto per generi alimentari di €. 100,00 ciascuno, da utilizzare presso esercenti del luogo, per le persone che inoltreranno richiesta in base ai requisiti sotto riportati, mettendo a disposizione dell’Ufficio dei Servizi Sociali del Comune la somma di €. 1.800,00 che verrà imputata per €. 1.300,00 sul bilancio di competenza e per €. 500,00 – residui anno 2016 a valere sul Cap. 4100/26 – 99.01.07 fondo sociale ove sono confluite in entrata somme rivenienti dalla rinuncia all’indennità di carica assessoriale;

·        che verranno erogati  n. 18 Buoni per acquisto generi alimentari e beni di prima necessità, di €. 100,00 ciascuno;

 

TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le richieste del Buono alimentare e generi di prima necessità  devono essere redatte utilizzando lo schema di domanda allegato al presente Avviso debitamente sottoscritte dal  richiedente e allegando fotocopia di documento di identità valido.

La domanda va presentata  entro  e  non  oltre  le ore 13.00  del  15/11/2017  e  può  essere  consegnata

direttamente all’Ufficio protocollo dell’Ente  - Via San Pietro, 1  - 87044 Cerisano (Cs).

L’Ufficio Protocollo del Comune di Cerisano è aperto al pubblico tutti i giorni feriali dalle ore 9,00 alle ore 13,00 ed anche nel pomeriggio del martedì e del giovedì dalle ore 16,00 alle ore 18,00. La domanda può essere spedita per posta, fa fede la data del timbro postale. Saranno accettate le richieste pervenute oltre tale termine, purché dal timbro dell’ufficio postale accettante risulti la spedizione entro il termine suddetto. La domanda può essere altresì inviata per posta elettronica certificata al seguente indirizzo: protocollo.comune.cerisano@asmepec.it

 

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE

≈ Istanza (Allegato B) con allegato documento di identità personale in corso di validità

≈ Modello ISEE  relativo ai redditi anno 2016

≈ Copia verbale d’ invalidità rilasciata dalla Commissione Sanitaria

≈ Qualsiasi altra documentazione necessaria a comprovare lo stato di indigenza del nucleo familiare.

COMMISSIONE DI VALUTAZIONE

 Le richieste pervenute con le modalità di cui al presente Avviso saranno esaminate e valutate dalla   Commissione Tecnica come sotto nominata: 

Cistaro Antonietta – Presidente

Pizzino Lucia             Componente

Gallo Francesco        Componente e Segretario verbalizzante

Che in caso di assenza di uno dei componenti, lo stesso sarà sostituito dalla Dott.ssa  Fasolino Marilisa; 

La Commissione individuerà i beneficiari dei contributi di cui al presente Avviso. 

La Commissione si riserva la facoltà di  richiedere chiarimenti interpretazioni e delucidazioni sulle domande e sulla documentazione presentata.

 

MODALITA’ E CRITERI DI VALUTAZIONE

La Commissione Tecnica  esaminerà le domande di Buono Alimentari e generi di prima necessità pervenute , verificandone la regolarità e completezza. E’ fatta salva la facoltà di acquisire,  ogni altra notizia che dovesse ritenere utile alla  formazione della graduatoria degli aventi diritto.

Che i criteri per la formazione degli elenchi dei beneficiari sono i seguenti:

1)      residenza nel Comune di Cerisano;

2)     indicatore della situazione economica (ISEE) inferiore a 8.000,00 €.;

     

a)    ISEE  zero                            punti 6;

b)    Da €.  1.000,00 ad €. 2.000,00     punti 5;

c)    Da €.  2.001,00 ad €. 3.000,00     punti 4;

d)    Da €. 3.001,00 ad €.  4.000,00     punti 3;

e)    Da €. 4.001,00 ad €.  6.000,00     punti 2;

f)    Da €. 6.001,00 ad €.  8.000,00     punti 1;

g)    oltre €. 8.000,00 non si potrà partecipare alla selezione;

     

3) composizione del nucleo familiare

a)     2 persone                                                         punti 1;

b)    3 persone                                                         punti 2;

c)     4 persone                                                         punti 3;

d)    5 persone                                                         punti 4;

e)     6 persone                                                         punti 5;

f)     Otre 6 persone                                               punti 6;

4) Ragazza madre con figli minori                                      punti 3;

5) Donna in stato di gravidanza accertata                        punti 1;

6) Presenza nel nucleo familiare di persone con

    disabilità grave o gravissima                               punti 2 per ogni persona disabile;

7) vedovo/a con figli a carico                                              punti 3

 

RITENUTO necessario stabilire sin da ora che in caso di parità di punteggio la Commissione procederà ad una ulteriore valutazione del bisogno del cittadino indigente per come segue:

1)  Se nessun componente il nucleo familiare

     è proprietario di beni  immobili                                                          punti 3

2)  Se nessun componente il nucleo familiare

      è proprietario  di beni mobili                                                punti 2

3)   Età 

Intestatario  scheda di famiglia   da 18 a 35 anni                      punti 1

Intestatario scheda di famiglia    da 36 a 45 anni                     punti 2

Intestatario scheda di famiglia    da 46 a 65 anni                     punti 3

Intestatario scheda                     oltre 65 anni                       punti 4

 4)  Componenti maggiorenni il nucleo familiare disoccupati

            con minori a  carico                                                      

EROGAZIONE

La Commissione  provvederà alla formazione dell’elenco di n. 18  aventi diritto, ai quali sarà erogato un buono nominale di € 100,00, per un totale di € 1800,00 (milleottocentoeuro/00),  per l’anno 2017, da spendere presso le attività commerciali con sede legale in Cerisano; 

La Commissione provvederà, altresì,  alla formazione dell’elenco dei richiedenti non aventi diritto al buono alimentare.

L’ammissione al contributo e l’importo dello stesso saranno comunicati per iscritto ai soggetti aventi diritto. Analogamente sarà data comunicazione ai soggetti esclusi.

 

PUBBLICAZIONE ELENCHI BENEFICIARI

Ai sensi del D.Lgs 33/2013 l’Amministrazione pubblicherà sul proprio sito informatico l’elenco dei beneficiari dei contributi di cui al presente avviso, per come previsto dagli artt. 1 e 2 del D.P.R. 7 aprile 2000, n. 118, recante il “Regolamento recante norme per la semplificazione del procedimento per la disciplina degli albi dei beneficiari di provvidenze di natura economica, a norma dell’articolo 20, comma 8, della L. 15 marzo 1997, n. 59”.

 

CONTROLLI

Le dichiarazioni presentate dai richiedenti saranno assoggettate ai controlli previsti dall’art. 71 del DPR 445/2000. La non veridicità delle dichiarazioni comporta, ex art. 75 DPR 445/2000, la decadenza dal beneficio ed ha come conseguenza l’attivazione delle procedure volte al recupero delle somme eventualmente anticipate, salvo quanto previsto dal comma 3 dello stesso art. 71. Qualora vengano accertate dichiarazioni false si procederà ai sensi dell’art. 76 del DPR 445/2000 e della vigente normativa penale in materia di dichiarazioni mendaci.

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Responsabile del procedimento è la Sig.ra Pizzino Lucia

 

RICHIESTA DI INFORMAZIONI

Eventuali informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti all’Ufficio Servizi Sociali con email indirizzata a protocollo.comune.cerisano@asmepec

 

PUBBLICITA’

Il suddetto avviso sarà pubblicato sul sito dell’Amministrazione Comunale di Cerisano www.comune.cerisano.cs.it  nella sezione “Albo pretorio on – line  - Avvisi” per 15 (quindici) giorni consecutivi.

Il Responsabile del Procedimento                                 Il Responsabile del Servizio

          Pizzino Lucia                                                      Antonietta Cistaro

 

 

            

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                            (Allegato B)

                                                                                                

 

                                                                                                        Al COMUNE DI

                                                                                                       SERVIZI SOCIALI

                                                                                                        87044 CERISANO (Cs)

 

 

OGGETTO: RICHIESTA BUONO PER ACQUISTO BENI DI PRIMA NECESSITA’

                    di cui alla Delibera di Giunta n.                   del

 

 

Il/la sottoscritto/a ________________________________________________________________ nato/a a _________________________________________________ il ______|______|_______ , codice fiscale ____________________________________________________________________ residente a ______________________ in via/piazza _____________________________________ Recapiti - telefono/cellulare/e-mail: ________________________ /_________________________/ _______________________________________________________________________________

in attuazione della Delibera di Giunta Comunale  n.                          del

dell’Avviso Pubblico n.                   del 

 

                                                                        CHIEDE

 

di poter partecipare all’avviso pubblico per l’ammissione al beneficio del Buono per l’acquisto di beni  alimentari e i beni di prima necessità, di cui all’Avviso Pubblico  del ___________ .

Al tal fine, ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, consapevole delle sanzioni civili e penali in cui incorre in caso di dichiarazioni mendaci (art.76)

 

DICHIARA

 

 • di essere regolarmente iscritto all’Anagrafe del Comune di Cerisano;

 • che nello Stato di famiglia anagrafico, il proprio  nucleo  familiare  è  composto di n.___ persone,     

   compreso il dichiarante, così come sotto specificato:

       

NOME E COGNOME 

DATA DI NASCITA

RAPPORTO PARENTELA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

·         che nel proprio nucleo familiare sono presenti n.___ soggetti con disabilità ai sensi dell’art. 3 comma 1 della L.104/92; (allegare copia del verbale dell'Azienda Sanitaria)

·         che alla data di pubblicazione dell’Avviso, nel proprio nucleo familiare risultano essere n._____ persone occupate/disoccupate così come sotto specificato:

 

NOME E COGNOME

OCCUPATO DISOCCUPATO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

• che alla data di pubblicazione del presente avviso risulta domiciliato:

 

-         in casa in affitto      (SI)       (NO)

 

-         alloggio popolare    (SI)       (NO)

 

 • che il totale reddito nucleo familiare relativo all'anno 2016 è di €.________________ come da dichiarazione ISEE che si allega.

 

Si allega alla presente, pena la non ammissibilità: 

1) fotocopia di un valido documento di riconoscimento del dichiarante;

2) fotocopia dichiarazione ISEE relativa all'anno 2016;

3) fotocopia verbale ASP per i portatori di handicap.

Il/ La sottoscritto/a dichiara inoltre: di essere a conoscenza del fatto che la Commissione si riserva di verificare la veridicità delle informazioni rese e provvederà alla revoca del beneficio concesso in caso di dichiarazioni mendaci, falsità in atto o uso di atti falsi;

 La Commissione garantisce l’assoluto rispetto delle norme per l’utilizzo dei dati riguardanti il dichiarante, acquisiti e conservati nei propri archivi ai sensi del Dlgs. 196 del 30/06/2003. Nel caso si verifichi un qualsiasi cambiamento rispetto alla situazione dichiarata al momento della presentazione della domanda, il richiedente ha l’obbligo di informare tempestivamente l’ufficio competente.

 

Data ______________                            Firma del richiedente ___________________________

 

TRATTAMENTO DATI PERSONALI Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 Ai sensi dell’art.3 del D.Lgs. n. 196/03 “Codice in materia di dati personali” si informa che: - i dati forniti saranno trattati dal Comune di Cerisano, esclusivamente per le finalità previste dal presente avviso e che tali dati potranno inoltre essere comunicati ad ogni soggetto che abbia interesse ai sensi della legge n. 241/90 e s.m.i; - la raccolta e il trattamento dei dati sarà effettuato con modalità informatizzate e manuali; - il conferimento dei dati è obbligatorio e l’eventuale rifiuto di fornire i dati richiesti potrebbe inficiare la partecipazione all’avviso pubblico; - i dati saranno trattati secondo quanto previsto dal D. Lgs. n. 196 del 30/06/2003 e diffusi (limitatamente ai dati anagrafici del richiedente, esiti delle fasi di ammissibilità e valutazione) sul sito internet dell’Amministrazione comunale secondo le norme regolanti la pubblicità degli atti amministrativi e per assicurare pubblicità agli esiti finali delle procedure amministrative di selezione; - il titolare del trattamento è il Comune di Cerisano al quale è presentata richiesta di partecipazione; - in ogni momento l'interessato potrà esercitare i suoi diritti n

indietro

News del Comune di Cerisano

BANDO CONCESSIONE DI BUONO PER L'ACQUISTO DI BENI DI PRIMA NECESSITA'

 BANDO PER L'ACQUISTO DI BENI DI PRIMA NECESSITA' A PERSONE INDIGENTI RESIDENTI NEL COMUNE DI CERISANO PER L'ANNO 2017 

  

Allegato A

 

C o m u n e   d i   C e r i s a n o

 

(Provincia di  Cosenza)

 

                                                                                            

                                                                                                             

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI  BUONO PER L’ACQUISTO DI BENI ALIMENTARI E DI PRIMA NECESSITA’ A PERSONE INDIGENTI RESIDENTI NEL COMUNE DI  CERISANO PER L’ANNO 2017. 

 

 

VISTO il “Regolamento per la determinazione dei criteri e modalità per la concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi, a favore di persone o Enti” che all’art. 2 – Lett. D- sotto la voce “Sussidi Assistenziali” approvato con Delibera di Consiglio n. 41 del 23/11/2007; 

VISTA la Delibera di Giunta n.  91 del  20/10/2017, avente ad oggetto: “Approvazione Bando per richiesta contributi economici per Buoni acquisto generi alimentari”

 

                                                           RENDE NOTO

 

che per l’anno 2017 l’Amministrazione comunale intende erogare n. 18 buoni nominali di € 100,00 (cento/00euro) cadauno per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità, da spendere presso le attività commerciali di Cerisano 

PREMESSO:

·        che l’Amministrazione Comunale, in ossequio al proprio programma politico-amministrativo, soprattutto nel campo di ausilio alle famiglie e/o alle persone bisognose , nonostante le poche risorse finanziarie, intende erogare, con apposito bando, contributi economici, sotto forma di buoni acquisto per generi alimentari di €. 100,00 ciascuno, da utilizzare presso esercenti del luogo, per le persone che inoltreranno richiesta in base ai requisiti sotto riportati, mettendo a disposizione dell’Ufficio dei Servizi Sociali del Comune la somma di €. 1.800,00 che verrà imputata per €. 1.300,00 sul bilancio di competenza e per €. 500,00 – residui anno 2016 a valere sul Cap. 4100/26 – 99.01.07 fondo sociale ove sono confluite in entrata somme rivenienti dalla rinuncia all’indennità di carica assessoriale;

·        che verranno erogati  n. 18 Buoni per acquisto generi alimentari e beni di prima necessità, di €. 100,00 ciascuno;

 

TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le richieste del Buono alimentare e generi di prima necessità  devono essere redatte utilizzando lo schema di domanda allegato al presente Avviso debitamente sottoscritte dal  richiedente e allegando fotocopia di documento di identità valido.

La domanda va presentata  entro  e  non  oltre  le ore 13.00  del  15/11/2017  e  può  essere  consegnata

direttamente all’Ufficio protocollo dell’Ente  - Via San Pietro, 1  - 87044 Cerisano (Cs).

L’Ufficio Protocollo del Comune di Cerisano è aperto al pubblico tutti i giorni feriali dalle ore 9,00 alle ore 13,00 ed anche nel pomeriggio del martedì e del giovedì dalle ore 16,00 alle ore 18,00. La domanda può essere spedita per posta, fa fede la data del timbro postale. Saranno accettate le richieste pervenute oltre tale termine, purché dal timbro dell’ufficio postale accettante risulti la spedizione entro il termine suddetto. La domanda può essere altresì inviata per posta elettronica certificata al seguente indirizzo: protocollo.comune.cerisano@asmepec.it

 

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE

≈ Istanza (Allegato B) con allegato documento di identità personale in corso di validità

≈ Modello ISEE  relativo ai redditi anno 2016

≈ Copia verbale d’ invalidità rilasciata dalla Commissione Sanitaria

≈ Qualsiasi altra documentazione necessaria a comprovare lo stato di indigenza del nucleo familiare.

COMMISSIONE DI VALUTAZIONE

 Le richieste pervenute con le modalità di cui al presente Avviso saranno esaminate e valutate dalla   Commissione Tecnica come sotto nominata: 

Cistaro Antonietta – Presidente

Pizzino Lucia             Componente

Gallo Francesco        Componente e Segretario verbalizzante

Che in caso di assenza di uno dei componenti, lo stesso sarà sostituito dalla Dott.ssa  Fasolino Marilisa; 

La Commissione individuerà i beneficiari dei contributi di cui al presente Avviso. 

La Commissione si riserva la facoltà di  richiedere chiarimenti interpretazioni e delucidazioni sulle domande e sulla documentazione presentata.

 

MODALITA’ E CRITERI DI VALUTAZIONE

La Commissione Tecnica  esaminerà le domande di Buono Alimentari e generi di prima necessità pervenute , verificandone la regolarità e completezza. E’ fatta salva la facoltà di acquisire,  ogni altra notizia che dovesse ritenere utile alla  formazione della graduatoria degli aventi diritto.

Che i criteri per la formazione degli elenchi dei beneficiari sono i seguenti:

1)      residenza nel Comune di Cerisano;

2)     indicatore della situazione economica (ISEE) inferiore a 8.000,00 €.;

     

a)    ISEE  zero                            punti 6;

b)    Da €.  1.000,00 ad €. 2.000,00     punti 5;

c)    Da €.  2.001,00 ad €. 3.000,00     punti 4;

d)    Da €. 3.001,00 ad €.  4.000,00     punti 3;

e)    Da €. 4.001,00 ad €.  6.000,00     punti 2;

f)    Da €. 6.001,00 ad €.  8.000,00     punti 1;

g)    oltre €. 8.000,00 non si potrà partecipare alla selezione;

     

3) composizione del nucleo familiare

a)     2 persone                                                         punti 1;

b)    3 persone                                                         punti 2;

c)     4 persone                                                         punti 3;

d)    5 persone                                                         punti 4;

e)     6 persone                                                         punti 5;

f)     Otre 6 persone                                               punti 6;

4) Ragazza madre con figli minori                                      punti 3;

5) Donna in stato di gravidanza accertata                        punti 1;

6) Presenza nel nucleo familiare di persone con

    disabilità grave o gravissima                               punti 2 per ogni persona disabile;

7) vedovo/a con figli a carico                                              punti 3

 

RITENUTO necessario stabilire sin da ora che in caso di parità di punteggio la Commissione procederà ad una ulteriore valutazione del bisogno del cittadino indigente per come segue:

1)  Se nessun componente il nucleo familiare

     è proprietario di beni  immobili                                                          punti 3

2)  Se nessun componente il nucleo familiare

      è proprietario  di beni mobili                                                punti 2

3)   Età 

Intestatario  scheda di famiglia   da 18 a 35 anni                      punti 1

Intestatario scheda di famiglia    da 36 a 45 anni                     punti 2

Intestatario scheda di famiglia    da 46 a 65 anni                     punti 3

Intestatario scheda                     oltre 65 anni                       punti 4

 4)  Componenti maggiorenni il nucleo familiare disoccupati

            con minori a  carico                                                      

EROGAZIONE

La Commissione  provvederà alla formazione dell’elenco di n. 18  aventi diritto, ai quali sarà erogato un buono nominale di € 100,00, per un totale di € 1800,00 (milleottocentoeuro/00),  per l’anno 2017, da spendere presso le attività commerciali con sede legale in Cerisano; 

La Commissione provvederà, altresì,  alla formazione dell’elenco dei richiedenti non aventi diritto al buono alimentare.

L’ammissione al contributo e l’importo dello stesso saranno comunicati per iscritto ai soggetti aventi diritto. Analogamente sarà data comunicazione ai soggetti esclusi.

 

PUBBLICAZIONE ELENCHI BENEFICIARI

Ai sensi del D.Lgs 33/2013 l’Amministrazione pubblicherà sul proprio sito informatico l’elenco dei beneficiari dei contributi di cui al presente avviso, per come previsto dagli artt. 1 e 2 del D.P.R. 7 aprile 2000, n. 118, recante il “Regolamento recante norme per la semplificazione del procedimento per la disciplina degli albi dei beneficiari di provvidenze di natura economica, a norma dell’articolo 20, comma 8, della L. 15 marzo 1997, n. 59”.

 

CONTROLLI

Le dichiarazioni presentate dai richiedenti saranno assoggettate ai controlli previsti dall’art. 71 del DPR 445/2000. La non veridicità delle dichiarazioni comporta, ex art. 75 DPR 445/2000, la decadenza dal beneficio ed ha come conseguenza l’attivazione delle procedure volte al recupero delle somme eventualmente anticipate, salvo quanto previsto dal comma 3 dello stesso art. 71. Qualora vengano accertate dichiarazioni false si procederà ai sensi dell’art. 76 del DPR 445/2000 e della vigente normativa penale in materia di dichiarazioni mendaci.

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Responsabile del procedimento è la Sig.ra Pizzino Lucia

 

RICHIESTA DI INFORMAZIONI

Eventuali informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti all’Ufficio Servizi Sociali con email indirizzata a protocollo.comune.cerisano@asmepec

 

PUBBLICITA’

Il suddetto avviso sarà pubblicato sul sito dell’Amministrazione Comunale di Cerisano www.comune.cerisano.cs.it  nella sezione “Albo pretorio on – line  - Avvisi” per 15 (quindici) giorni consecutivi.

Il Responsabile del Procedimento                                 Il Responsabile del Servizio

          Pizzino Lucia                                                      Antonietta Cistaro

 

 

            

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                            (Allegato B)

                                                                                                

 

                                                                                                        Al COMUNE DI

                                                                                                       SERVIZI SOCIALI

                                                                                                        87044 CERISANO (Cs)

 

 

OGGETTO: RICHIESTA BUONO PER ACQUISTO BENI DI PRIMA NECESSITA’

                    di cui alla Delibera di Giunta n.                   del

 

 

Il/la sottoscritto/a ________________________________________________________________ nato/a a _________________________________________________ il ______|______|_______ , codice fiscale ____________________________________________________________________ residente a ______________________ in via/piazza _____________________________________ Recapiti - telefono/cellulare/e-mail: ________________________ /_________________________/ _______________________________________________________________________________

in attuazione della Delibera di Giunta Comunale  n.                          del

dell’Avviso Pubblico n.                   del 

 

                                                                        CHIEDE

 

di poter partecipare all’avviso pubblico per l’ammissione al beneficio del Buono per l’acquisto di beni  alimentari e i beni di prima necessità, di cui all’Avviso Pubblico  del ___________ .

Al tal fine, ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, consapevole delle sanzioni civili e penali in cui incorre in caso di dichiarazioni mendaci (art.76)

 

DICHIARA

 

 • di essere regolarmente iscritto all’Anagrafe del Comune di Cerisano;

 • che nello Stato di famiglia anagrafico, il proprio  nucleo  familiare  è  composto di n.___ persone,     

   compreso il dichiarante, così come sotto specificato:

       

NOME E COGNOME 

DATA DI NASCITA

RAPPORTO PARENTELA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

·         che nel proprio nucleo familiare sono presenti n.___ soggetti con disabilità ai sensi dell’art. 3 comma 1 della L.104/92; (allegare copia del verbale dell'Azienda Sanitaria)

·         che alla data di pubblicazione dell’Avviso, nel proprio nucleo familiare risultano essere n._____ persone occupate/disoccupate così come sotto specificato:

 

NOME E COGNOME

OCCUPATO DISOCCUPATO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

• che alla data di pubblicazione del presente avviso risulta domiciliato:

 

-         in casa in affitto      (SI)       (NO)

 

-         alloggio popolare    (SI)       (NO)

 

 • che il totale reddito nucleo familiare relativo all'anno 2016 è di €.________________ come da dichiarazione ISEE che si allega.

 

Si allega alla presente, pena la non ammissibilità: 

1) fotocopia di un valido documento di riconoscimento del dichiarante;

2) fotocopia dichiarazione ISEE relativa all'anno 2016;

3) fotocopia verbale ASP per i portatori di handicap.

Il/ La sottoscritto/a dichiara inoltre: di essere a conoscenza del fatto che la Commissione si riserva di verificare la veridicità delle informazioni rese e provvederà alla revoca del beneficio concesso in caso di dichiarazioni mendaci, falsità in atto o uso di atti falsi;

 La Commissione garantisce l’assoluto rispetto delle norme per l’utilizzo dei dati riguardanti il dichiarante, acquisiti e conservati nei propri archivi ai sensi del Dlgs. 196 del 30/06/2003. Nel caso si verifichi un qualsiasi cambiamento rispetto alla situazione dichiarata al momento della presentazione della domanda, il richiedente ha l’obbligo di informare tempestivamente l’ufficio competente.

 

Data ______________                            Firma del richiedente ___________________________

 

TRATTAMENTO DATI PERSONALI Informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 Ai sensi dell’art.3 del D.Lgs. n. 196/03 “Codice in materia di dati personali” si informa che: - i dati forniti saranno trattati dal Comune di Cerisano, esclusivamente per le finalità previste dal presente avviso e che tali dati potranno inoltre essere comunicati ad ogni soggetto che abbia interesse ai sensi della legge n. 241/90 e s.m.i; - la raccolta e il trattamento dei dati sarà effettuato con modalità informatizzate e manuali; - il conferimento dei dati è obbligatorio e l’eventuale rifiuto di fornire i dati richiesti potrebbe inficiare la partecipazione all’avviso pubblico; - i dati saranno trattati secondo quanto previsto dal D. Lgs. n. 196 del 30/06/2003 e diffusi (limitatamente ai dati anagrafici del richiedente, esiti delle fasi di ammissibilità e valutazione) sul sito internet dell’Amministrazione comunale secondo le norme regolanti la pubblicità degli atti amministrativi e per assicurare pubblicità agli esiti finali delle procedure amministrative di selezione; - il titolare del trattamento è il Comune di Cerisano al quale è presentata richiesta di partecipazione; - in ogni momento l'interessato potrà esercitare i suoi diritti n

indietro

Comune di Cerisano - Via S. Pietro 1  - 87044 Cerisano (Cs) - Tel. 0984473005/473289 - Fax 0984474746 - P.IVA 01109380780
 

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 9.496 secondi
Powered by Simplit CMS